Dennis Taylor

Dennis Taylor (1949)

Dennis Taylor
Dennis Taylor

 

Pensionati giocatore di biliardo professionista, naturale Coalisland (Irlanda del Nord) e ora commentatore della BBC.

Onori: Campione del Mondo 1985, Campione del Gran Premio 1984, Campione del Masters 1987, cinque volte campione del torneo professionale in Irlanda, 2 volte Campione dei Masters canadesi, 3 volte vincitore della "Coppa del Mondo".

Vincitore di due eventi di classifica, è meglio conosciuto per aver vinto il campionato del mondo di 1985, battendo il numero Steve Davis nell'ultima nota da un quarto, in una delle finali più memorabili di questo sport. Ha anche vinto il Gran Premio in 1984 e i Maestri in 1987.

Taylor è anche noto per il suo senso dell'umorismo e gli occhiali oversize.. Ha fatto apparizioni regolari nel programma di gioco basato sullo snooker "Big Break".

Taylor è diventato professionista 1972 e ha fatto il suo debutto nel campionato del mondo un anno dopo, perde di poco contro Cliff Thorburn al primo turno. Dopo aver perso le semifinali del mondiale a 1975 e 1977, Taylor ha raggiunto il suo primo gran finale in 1979, ma ha perso 16-24 contro il nuovo arrivato Terry Griffiths. La sua prima vittoria in un torneo di classifica sarebbe arrivata 1984, quando vinse il Gran Premio Rothmans battendo in finale Cliff Thorburn 10-2.

In 1985 ha raggiunto la sua seconda finale del campionato del mondo, quando ha affrontato Steve Davis, qual era il numero uno, il campione del mondo all'epoca e il giocatore dominante del decennio di 1980.
Taylor ha perso 8-0 , ma stava aumentando a poco a poco fino a quando la partita era pari 17-17.

In un frame finale incredibilmente teso, il marcatore era 62-44 per Davis con solo il marrone, blu, rosa e nero sul tavolo. Mentre Davis aveva bisogno solo del marrone, Taylor aveva bisogno di mettere in buca tutte le palline colorate. Ha fatto un tiro lungo sul marrone, che secondo lui è stato uno dei suoi migliori tiri mai realizzati sotto pressione, e ha anche forato un complicato blu e un difficile rosa. Ho messo il punteggio in questo modo 62-59 e si è assicurato che, per la prima volta nella storia, il titolo si sarebbe deciso con la palla nera.

Taylor ha finalmente bucato il nero dopo che Davis ha sbagliato un tiro difficile nella tasca superiore e in mezzo a scene di euforia., bene dopo mezzanotte, ha preso il titolo per il file 36 anni, relativamente vecchiaia. La finale è stata vista dal vivo da più di 18 milioni di spettatori, tramite BBC, diventando un record assoluto di pubblico. Ovviamente, dopo aver vinto il campionato, La popolarità di Taylor salì alle stelle. Al ritorno nella sua città natale (Coalisland) con il trofeo tutti i cittadini aspettavano per congratularsi con lui e, da quel momento, è diventato un appuntamento fisso in televisione.

Non perdere il video, puoi goderti l'ultimo fotogramma mitico di una finale che ha fatto la storia.

 

 

Come con tutti gli altri campioni del mondo per la prima volta finora, Taylor cedette alla "maledizione del Crogiolo" al suo ritorno l'anno successivo., perdere 10-6 contro Mike Hallett nella partita di apertura. Ha riconosciuto la sconfitta con umorismo, mettendosi il fazzoletto all'estremità del tallone per farlo sembrare una bandiera bianca.

Ha vinto il Master in 1987, superando un Alex Higgins (9-8) in finale, dopo avere strascicato 5-8. Si dice che il ritorno di Taylor sia stato dovuto all'aver sentito il manager di Higgins ordinare champagne per celebrare l'imminente vittoria..

 

 

Taylor e Davis si sono incontrati per la seconda volta al Campionato del Mondo 1991, questa volta nei quarti di finale. Davis ha vinto la partita per giocare quella che sarebbe stata la sua ultima semifinale in questo torneo.

Taylor era noto per gli occhiali che indossava durante i giochi, con una struttura ampia e insolita (come se fossero all'indietro) ma necessario per evitare di dover guardare in basso sopra l'obiettivo quando si scatta una foto.

Come membro del gruppo di giocatori "Matchroom" (società di promozione di eventi sportivi guidata dall'imprenditore fondatore e proprietario Barry Hearn e da suo figlio Eddie), Taylor ha eseguito "Snooker Loopie", un singolo di successo con il duo pop-rock inglese “Chas & Dave ”che ha raggiunto la posizione 5 nella UK Singles Chart.

La forma di Taylor si è progressivamente deteriorata nel corso degli anni 90 e ha lasciato la parte superiore 16 dopo il campionato del mondo 1994, essendo l'ultimo giocatore rimasto tra quelli che sono entrati nella classifica originale di 1976. Ha smesso di giocare durante l'anno 2000.

Attualmente lavora come commentatore in tutti e tre i tornei di snooker trasmessi dalla BBC ed è noto per la sua buona fede e per i commenti spensierati e spensierati..
Ha un'autobiografia chiamata "Frame a frame".

Come già accennato all'inizio di questo post, Taylor ha un grande senso dell'umorismo. Prova di ciò è la parodia che ci ha offerto, con Steve Davis, dello storico ultimo fotogramma della Finale del Campionato del Mondo di 1985.

Goditi il ​​video, che sicuramente ti fa sorridere più di uno.

Vedi anche

English Open 2021

EUROSPORT CONTINUA LA STAGIONE DI SNOOKER CON IL BROADCAST, IN DIRETTA ED ESCLUSIVO, DEL …