Mark Selby

MARK SELBY (1.983)

Mark Selby

Mark Anthony Selby è un giocatore di biliardo professionista inglese.

È diventato professionista 1.999, a 16 anni, dopo aver partecipato al UK Challenge Tour in 1.998. Nell'anno 2.014 è diventato il nono giocatore a vincere tutti i tornei Triple Crown almeno una volta nella sua carriera. È noto per essere un duro concorrente e un prolifico costruttore di break., dal momento che ha raggiunto più di 370 centinaia (373) per tutta la sua carriera professionale.

Il suo soprannome, "Il giullare di Leicester" (qualcosa come "Il ladro / burlone di Leicester"), messo in scena dal presentatore Richard Beare. È noto anche come "The Torturer" ("Il torturatore").
Selby è anche un giocatore di biliardo.

Onori: Campione del Mondo 2.014; Campione del Regno Unito nel 2.012; Campione del Masters 2.008, 2.010 e 2013; Welsh Open Champion in 2.008; Campione dei Maestri di Shanghai a 2.012; Campione dei China Open e dei maestri tedeschi a 2.015.

Nato a Leicester (Inghilterra), era Malcolm Thorne, Il fratello di Willie Thorne, quello che ha visto l'abilità di snooker di Selby e ha iniziato ad allenarlo gratuitamente per esercitarsi ogni giorno dopo le lezioni. Suo padre morì di cancro quando lei era 16 anni, due mesi prima di diventare professionista.

Ha mostrato un sacco di potenziale nella sua adolescenza, ma non è emerso fino a quando non aveva vent'anni. Ha iniziato la sua carriera nel tour del Regno Unito nel 1.998, a quei tempi un circuito professionale di secondo livello. Nello stesso anno ha vinto il campionato inglese U-15 e, nell'estate di 1.999, è diventato professionale. Le sue prime stagioni non furono molto notevoli, ma è riuscito a mantenere una posizione sul circuito e migliorare nella classifica mondiale, in piedi in posizione 95 nell'estate di 2.001.

Quando ha raggiunto le semifinali degli China Open in 2.002, la sua carriera ha iniziato a decollare. Durante il torneo ha battuto giocatori come Ding Junhui (da 5-2 in fase di classificazione), Joe Swail (da 5-4 nel primo turno), Stephen Hendry (da 5-1 al secondo turno) y Ronnie O'Sullivan (da 5-3 in quarti di finale). Ha perso la semifinale contro Anthony Hamilton da 3-6. Nel Campionato Mondiale 2.002 ha raggiunto l'ultimo turno di qualificazione. Come risultato delle sue esibizioni durante la stagione è salito alla posizione 56 nella classifica mondiale.

In stagione 2.002/2.003 ha raggiunto la sua prima classifica con 19 anni: The Regal Scottish de 2.003. Sulla strada per la finale ha sconfitto Dominic Dale (da 5-2 nel primo turno), Paul Hunter (da 5-3 al secondo turno), Matthew Stevens (da 5-2 in ottava), Ali Carter (da 5-3 nelle camere) e Ken Doherty (da 6-5 in semifinale). Finalmente, finì per essere il secondo classificato, perdendo con David Gray di 9-7 in finale. La stagione si è conclusa al top 32.

In stagione 2.003/2.004 ha raggiunto i quarti di finale del Grand Prix, perdendo per 0-5 contra Ronnie O'Sullivan. Perso ancora, per il terzo anno consecutivo, nell'ultimo turno di qualificazione per giocare al campionato del mondo.

La stagione 2.004/2.005 Era, più o meno, stabile. Selby è riuscita a qualificarsi per il campionato del mondo, battendo Joe Perry nell'ultimo turno di qualificazione con un grosso tabellone di 10-2. Comunque, perso con John Higgins nel primo round di 5-10.

In stagione 2.005/2.006 riqualificato per il campionato del mondo battendo Robert Milkins nell'ultimo turno di qualificazione per 10-4 (festa in cui Milkins ha fatto il suo primo 147). Nel primo round ha incontrato nuovamente John Higgins, ma questa volta Selby lo ha sconfitto 10-4. Secondo round, Selby è stato sconfitto da Mark Williams per 13-8.

Mark Selby è anche un grande giocatore di biliardo. Prova di ciò è che a luglio 2.006, ha vinto il WEPF English Pool World Championship, battendo il suo connazionale Darren Appleton di 11-7 in finale.

In stagione 2.006/2.007 Selby ha fatto uno spettacolare campionato del mondo. Batti Stephen Lee (10-7) nel primo turno, dopo aver vinto 8 fotogrammi successivi, proveniente da a 0-5 giù. Quindi sconfisse l'ex campione del mondo Peter Ebdon. (13-8) con cinquecento (di cui tre consecutivi) per raggiungere i quarti di finale. Nelle camere, ha battuto Allister Carter per 13-12 (dopo essere andato 11-8 e 11-12 giù), in una partita che è durata più di nove ore. Ha raggiunto la finale dopo aver sconfitto Shaun Murphy (17-16) in un altro telaio decisivo che ha vinto grazie a una pausa da 64. Contro Higgins in finale, Selby ha perso 4-12 dopo le sessioni domenicali, ma ha vinto tutti e sei i frame nella terza sessione lunedì pomeriggio prima che i giocatori rimanessero senza tempo a causa dei frame estesi. In questo modo, la sessione finale è iniziata con un pennarello di 10-12, ma alla fine ha perso 13-18. Ha ricevuto il premio "888.com Silver Chip" per prestazioni eccezionali., che gli è stata data nella danza post-campionato.

La sua buona prestazione durante la stagione ha portato Selby a salire in vetta 16, apertura della stagione 2.007/2.008 nella posta 11. Dopo un inizio moderato, Selby si è comportata bene nel secondo torneo di rango più alto, EL UK Championship, dove ha raggiunto le semifinali. La sua partita contro Ronnie O Sullivan in semifinale è stata fortemente contestata, raggiungendo la cornice decisiva, dove ha fatto Ronnie a 147 per vincere la partita, mettendo la finale 8-9 sul tabellone.

Il 20 gennaio 2.008, Selby ha vinto il suo primo grande torneo, i maestri. Sulla strada per la fine, superó a Stephen Hendry, Stephen Maguire e Ken Doherty, tutto da un marcatore di 6-5. In finale contro Stephen Lee, dopo aver guidato 5-3, Selby ha preso il controllo e ha vinto cinque frame consecutivi (vinse davvero otto consecutive, da quando stavo andando 2-3 giù) per vincere in modo convincente per 10-3. La partita di Selby in finale è stata di altissimo livello, con quattrocento inclusi. I tuoi sforzi nell'ultimo frame, con una pausa di 141, eguagliato il più grande break del torneo.

Il 17 febbraio 2.008, ha vinto una finale di Welsh Open combattuta duramente, superando Ronnie O’Sullivan di 9-8, dopo essere andato 5-8 giù. Comunque, non è riuscito a riprodurre il suo successo nel Crogiolo della stagione precedente. Nonostante sia entrato nel campionato del mondo come favorito di bookmaker per vincere il titolo, Selby fu sconfitta 10-8 primo round di Mark King.

Il prossimo anno, ha raggiunto i quarti di finale di Welsh Open e ha raggiunto di nuovo la finale dei Maestri, dove era secondo dietro Ronnie O 'Sullivan. Ha anche raggiunto i quarti di finale del campionato del mondo di 2.009, perdendo per 12-13 frente a Higgins, che ha vinto il titolo una terza volta.

Stagione aperta 2.009/2.010 con due sconfitte, prima di battere Jamie Cope per 9-8 nel primo round del campionato del Regno Unito, punteggio 6 interruzioni di più di 40 in cinque fotogrammi. Il 17 gennaio 2.010, Selby ha vinto il suo secondo titolo di Master, dopo aver raggiunto la finale per la terza volta in pochi anni e aver ripetuto la finale dell'anno precedente, dove ha perso con Ronnie O'sullivan. O'Sullivan ne approfittò 9-6, lasciandolo a un solo fotogramma dalla vittoria, ma Selby ha giocato a biliardo di alta qualità, superare lo svantaggio e vincere il campionato di 10-9.

All'Open di Cina di 2.011, Selby ha battuto Tian Pengfei, Robert Milkins, Ali Carter e il favorito locale, Ding Junhui, ma fu sconfitto 8-10 di Judd Trump in finale. Nel Campionato Mondiale 2.011, Selby ha stabilito il record per il maggior numero di centinaia compilati in una partita del campionato del mondo quando ha realizzato sei nel suo secondo round contro Stephen Hendry.. Ha anche stabilito il record per il maggior numero di centinaia raccolte in una stagione. Nello stesso anno raggiunse anche la finale dei Maestri tedeschi, dove ha perso 7-9 da Mark Williams.

La stagione 2.011/2.012 Selby l'ha iniziato vincendo il Wuxi Classic (non è diventato un torneo di classifica fino alla stagione 2.012/2.013), con una vittoria per 9-7 su Ali Carter. Ha continuato in buona forma ai Shanghai Masters, dove ha vinto il suo secondo importante torneo di classifica sconfiggendo Mark Williams per 10-9 in finale. La vittoria significò anche che Selby usurpò Williams il numero uno al mondo, diventando il nono giocatore a festeggiare il primo posto e il primo a farlo senza aver precedentemente vinto il campionato del mondo. Ha anche vinto il Paul Hunter Classic, con una vittoria per 4-0 su Mark Davis, avendo superato Ronnie O´Sullivan di 4-3 in semifinale.

Raggiunse i quarti di finale dei Maestri tedeschi e poi raggiunse la finale del Welsh Open, dove ha perso 6-9 ante Thing. Ha raggiunto un'altra semifinale di fila al World Open e, nonostante abbia un vantaggio di 5-2, finito per perdere 5-6 contra Mark Allen.

Selby è stato costretto a ritirarsi dal secondo round del China Open a causa di un infortunio al collo. Il suo ritiro era anche una misura precauzionale per essere pronti per il prossimo campionato mondiale, per il quale è stato recuperato una settimana prima del torneo. Ha giocato contro Barry Hawkins al primo turno ed è stato sconfitto da 3-10. Dopo la partita, Selby ha ammesso di essere riuscito ad allenarsi solo nove ore nel periodo precedente e che c'erano alcuni colpi che non era fisicamente in grado di giocare..

Selby ha annunciato che era a 90% in forma appena prima dell'inizio della stagione 2.012/2.013, mentre continuava il suo recupero dal disco rigonfio nel collo. Il suo primo torneo è stato il Wuxi Classic, dove ha raggiunto i quarti di finale, perdendo per 4-5 contra Stuart Bingham. Successivamente ha vinto sette partite consecutive per raggiungere i quarti di finale del Campionato del Mondo Sei Rosse, ma ha perso 5-7 contro Judd Trump. poi, ha subito un'altra sconfitta, nel primo round dell'Australian Goldfields Open, contro Jamie Burnett per 3-5.

Selby ha perso il suo numero uno al mondo quando Judd Trump ha vinto il campionato internazionale inaugurale in Cina. Comunque, solo cinque settimane dopo, Selby ha vinto il suo terzo titolo in classifica e il più importante della sua carriera fino ad oggi, EL UK Championship, e ha recuperato il primo posto in classifica. Hai sconfitto Michael White (6-3), Ryan Day (6-4) y Neil Robertson (6-4) fino a raggiungere le semifinali, dove ha battuto Mark Davis (9-4) per avanzare verso la fine. Selby ha battuto il suo buon amico Shaun Murphy (10-6) per vincere il torneo.

Ha anche partecipato al Players Tour Championship. Ha difeso con successo il suo titolo al Paul Hunter Classic, con una vittoria per 4-1 su Joe Swail in finale. poi, ha perso nella finale degli Antwerp Open (Antwerp Open) da 1-4 contra Mark Allen, e ha vinto l'Open di Monaco sconfiggendo Graeme Dott di 3-4 in finale. Finito numero uno dell'Ordine al merito, e qualificato per le finali, dove ha perso 3-4 contro Jack Lisowski.

Selby ha continuato a vincere il suo terzo titolo Masters, battendo Stuart Bingham (6-5) nel primo turno, Mark Williams (6-1) in quarti di finale, e Graeme Dott (6-5) in semifinale. Sconfiggi Neil Robertson, campione in carica, da 10-6 in finale.

Raggiungi i quarti di finale al German Masters, ma ha perso 1-5 contra Barry Hawkins. Ha anche perso nei sedicesimi di finale del Welsh Open contro Joe Perry di 0-4. Hai raggiunto i quarti di finale dei World Open, ma perso per 3-5 contro Neil Robertson.

En el China Open, Selby è diventato il quarto giocatore nella storia a perdere l'ultima nota da un quarto nel tentativo di fare un 147, e il secondo (dopo Ken Doherty) farlo in un gioco televisivo, nella sua vittoria per 5-1 frente a Mark King. È arrivato in finale sconfiggendo Ricky Walden (5-2), Mark Williams (5-1) y Murphy (6-2), ma perso per 6-10 contro Neil Robertson. La stagione si è conclusa nel Campionato del Mondo di 2.013, dove ha battuto Matthew Selt al primo turno, prima di perdere al secondo turno contro il secondo classificato Barry Hawkins.

La stagione 2.013/2.014 iniziato con una sorprendente sconfitta di 3-5 contro Andrew Pagett nei turni di qualificazione del Wuxi Classic. Questo torneo è stato il primo a utilizzare un nuovo formato, che richiedeva i migliori giocatori 16 competere nelle qualificazioni. Nei tornei di livello minore, Selby si è classificata seconda allo Yixing Open, perdendo per 1-4 nella finale contro Joe Perry; è stato anche runner-up al Rotterdam Open, dove ha perso 3-4 in finale contro Mark Williams. Ha vinto l'Anversa Open, battendo Ronnie O'Sullivan per 4-3 in finale.

In dicembre, nel settimo frame della sua semifinale contro Ricky Walden, nel campionato britannico, Selby ha fatto il numero massimo di interruzioni 100 nella competizione professionale. Ha ricevuto 55.000 sterline per il successo, oltre al premio per la pausa più alta del torneo 4.000 libbre di più. Il giorno successivo, perso per 7-10 contro Neil Robertson in finale.

Nel Masters, ha iniziato la sua difesa del titolo battendo Mark Davis al primo turno e John Higgins nei quarti di finale, vincere entrambe le partite con un punteggio di 6-5. Hai sconfitto Shaun Murphy (6-1) in semifinale per raggiungere la finale contro Ronnie O'Sullivan. Selby ha perso la finale di 4-10. En el World Open, sconfitto Alan McManus (5-1) nelle camere e Marco Fu (6-4) in semifinale, ma perso per 6 -10 in finale contro Shaun Murphy.

Campionato del Mondo, Selby ha battuto Michael White (10-9), Ali Carter (13-9) e Alan McManus (13-5) per raggiungere la sua prima semifinale sul Crogiolo da allora 2.010. Ha giocato contro Neil Robertson, e questa volta è stato vittorioso 17-15, in una partita descritta dai commentatori come una delle migliori mai giocate nella storia dei tornei, per raggiungere la sua seconda finale del campionato del mondo (il primo in sette anni). Selby ha giocato Ronnie O'Sullivan in finale, che aveva già vinto i suoi ultimi cinque ed era l'attuale campione in carica. O'Sullivan ha guidato per gran parte della finale, ma Selby ha vinto sei fotogrammi di fila, ha continuato a guidare il gioco e ha sigillato la vittoria con un punteggio di 18-14 per rivendicare il suo primo titolo di campione del mondo. Con la vittoria, Selby è diventato il nono giocatore a vincere la Triple Crown. Vincendo il titolo mondiale, Anche Selby è tornata al numero uno al mondo.

Nel primo torneo in classifica della stagione 2.014/2.015, Wuxi Classic, Selby ha perso al secondo turno contro Liang Wenbo di 3-5. Ha vinto il torneo di classifica minore Open di Riga, sconfiggendo Mark Allen da 4-3 in finale, ma perso per 5-6 contro Allen nella semifinale di qualificazione al Masters di Shanghai. Ha subito una sconfitta anticipata nella classifica del Campionato Internazionale, quando il rookie Oliver Lines è tornato a 0-4 per finire per vincere la partita 6-4. Nel torneo Champion of Champions, ha raggiunto i quarti di finale, ma ha perso 1-6 contro Judd Trump. Ha subito un'altra uscita anticipata nel campionato del Regno Unito, perdendo per 4-6 prima di David Morris. Ha interpretato Shaun Murphy nel primo round del Masters, ma ha perso la partita 5-6 nella cornice decisiva.

Il 2 febbraio 2.015, ha giocato nei campionati mondiali cinesi di otto palle, ma ha perso contro Darren Appleton per 19-21 in finale.

En el German Masters, Judd Trump ha fatto il suo secondo 147 (entrambe le rotture massime con Selby come avversario) contro Selby nei quarti di finale, ma è stata Selby a vincere per 5-4. È stata la quinta pausa massima che Selby ha ricevuto nella sua carriera, più di ogni altro giocatore nella storia del gioco. Poi ha battuto Stephen Maguire (6-2) per giocare nella tua prima finale di torneo in classifica della stagione. Ha sconfitto Murphy da 9-7 per vincere il titolo.

In Aprile, agli China Open, è diventato il primo giocatore in quella stagione a rivendicare due titoli di classifica. Selby è avanzato alla finale senza affrontare un solo giocatore all'interno dei vertici 16. Ha vinto la finale su Gary Wilson per 2-10.

Nel Campionato Mondiale 2.015, nonostante sia arrivato come uno dei grandi favoriti, perché era il campione in carica, Selby cedette alla maledizione del Crogiolo. Ha perso, al secondo turno, da 9-13 da un Anthony McGill. In questo modo è diventato il sedicesimo campione che non ha potuto riconvalidare il suo titolo da quando il torneo si è trasferito a Sheffield in 1.977. Nonostante ciò, ha concluso la stagione come numero uno al mondo per il quarto anno consecutivo..

Es fan del Leicester City FC, che ha sostenuto fin dall'infanzia. È anche noto per essere un fan delle freccette.. Sua moglie, Vikki Layton, È un'ex giocatrice di biliardo internazionale.

Vedi anche

Qualificazioni ai campionati mondiali 2020

Qualificazioni ai campionati mondiali 2020 PER MANO DI EUROSPORT TORNIAMO A CASA IL GIORNO …